eadv

lunedì 27 aprile 2015

HAMBURGER PRIMAVERA - RICETTA DETTO FATTO 27 APRILE 2015

mmm
La ricetta del giorno è di Tommaso Arrigoni, che ci propone la sua versione dell'hamburger: HAMBURGER PRIMAVERA fatto con carne di tacchino, molto più leggera della solita carne di manzo. E al posto del ketchup, un'ottima salsa di fave con lo yogurt. Un piatto sano, gustoso e leggero sia per i bambini che per i grandi, perchè perfetto per i primi caldi!
INGREDIENTI
500 G DI POLPA DI PETTO DI TACCHINO
150 G DI GUANCIALE DI MAIALE
UN KG E MEZZO DI FAVE FRESCHE
100 G DI YOGURT BIANCO
4 PANINI DA HAMBURGER
350 G DI TALEGGIO
UN POMODORO
SALE E OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA Q.B.
1.macinare la polpa di tacchino con il guanciale
2.salare e pepare leggermente
3.formare gli hamburger con l’aiuto di un coppapasta
4.sbollentare le fave
5.raffreddare le fave in acqua e ghiaccio
6.pelare le fave
7.frullare le fave con olio EVO e, se necessario, un po’ di acqua
8.aggiungere lo yogurt
9.salare
10.tagliare il pomodoro a fette
11.cuocere la carne in padella antiaderente con l'olio
12.scaldare anche il pane in padella antiaderente con poco olio
13.farcire il panino alternando la salsa, il taleggio, il pomodoro, la carne e ancora pomodoro, taleggio e salsa di fave
14.servire l'hamburger con le patate chips croccanti fritte oppure, se si preferisce, con della più sana insalata
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.