venerdì 24 aprile 2015

LIEVITO MADRE- DETTO FATTO 24/04/2015

mmm
Nicola Trentin ci insegna Come fare la base e ilrinfresco

CONSIGLI UTILI PER LA TUA SALUTE E BELLEZZA

IL LIEVITO MADRE: Nicola Trentin ci spiega come crearlo da zero!
Partiamo spiegando cosa sia esattamente il lievito madre…
È un lievito naturale ottenuto facendo fermentare l’acqua e la farina. È utilizzabile per la lievitazione di pane, focaccia, pizza e anche dolci. Il lievito madre renderà pane, pizza e brioches più fragranti, dal sapore intenso e soprattutto più digeribili!
Oggi vedremo solo la PRIMA FASE del tutorial sul lievito madre.
Partiamo dagli ingredienti per la base.
INGREDIENTI PER LA BASE
100 G DI FARINA “00”
100 G DI MELA
ACQUA Q.B.
1.Grattugiamo la mela
Possiamo anche usare dello yogurt bianco. Sia lo yogurt che la mela servono a far partire il lievito. Sono ricchi di zuccheri e creano nell'impasto una fermentazione. La mela non deve essere troppo fresca...
2.Impastiamo bene gli ingredienti fino a che l'impasto non risulti liscio
3.Mettiamo a lievitare a 26°C per almeno 24 o massimo 48 ore
Passate le 24-48 ore dobbiamo procedere con il primo rinfresco.
Fare il rinfresco vuol dire prendere il lievito e metterci la farina, cioè aggiungerci zuccheri per favorire ulteriormente la lievitazione
INGREDIENTI PER IL RINFRESCO
100 G DI IMPASTO LIEVITATO
100 G DI FARINA TIPO “00”
45-50 G DI ACQUA
4.Prendiamo l'impasto che abbiamo fatto lievitare e ne strappiamo 100 g
Ma il resto dell'impasto che abbiamo ottenuto, andrà buttato via
5.Lo riponiamo in una ciotola e ci aggiungiamo la farina e l'acqua
6.Impastiamo bene fino a che l'impasto non risulti liscio
7.Mettiamo a lievitare a 26° C per almeno 24 ore
Questa operazione di “rinfresco” va ripetuta ogni giorno per 15 giorni. Quindi dopo le 24 ore dovrete rifare tutto: strappare 100 g di impasto, aggiungere nuova farina e acqua e impastare e rimettere a lievitare.
Dopo i 15 giorni di rinfresco scatta la SECONDA FASE, di cui parleremo la prossima volta!
MINI RICETTA – IL PANE INTEGRALE
INGREDIENTI
UN KG DI FARINA INTEGRALE
300 G DI LIEVITO MADRE
10 G DI SALE
750 G DI ACQUA
1.Impastiamo farina, lievito, e 600 g di acqua
2.Una volta legato l'impasto aggiungiamo il sale e piano piano l'acqua rimanente
3.Quando l'impasto sarà liscio, lo lasciamo riposare per 45 minuti
4.Formiamo delle piccole palline e facciamo lievitare per altre 3 ore
5.Inforniamo a 200° per 40 minuti
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.