eadv

martedì 12 maggio 2015

PENNE AL LIMONE - RICETTA LA PROVA DEL CUOCO 12/05/2015

mmm
Ingredienti:
500 g di penne rigate
400 g di ricotta di latte scremato
2 limoni
120 g di caprino
1 cucchiaio di pangrattato integrale
1 mazzetto di erba cipollina
noce moscata q.b.
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
mezzo bicchiere di acqua tiepida
sale e pepe q.b.
Procedimento
Per prima cosa lessare la pasta. Scolare e lasciarla raffreddare. Nel frattempo, tritare l’erba cipollina e grattugiare la scorza dei limoni (tenendone da parte un paio di cucchiai per la guarnizione). Mescolare la ricotta con l’erba cipollina, la scorza grattugiata dei limoni, un cucchiaio di pangrattato e un pizzico di sale. Aggiungere due cucchiai di olio e montare la ricotta utilizzando una frusta o un cucchiaio di legno. Completare con un pizzico di noce moscata e mescolare bene. Condire la pasta con la crema e versarla in una teglia rivestita con un foglio di carta da forno. Oliare la superficie con due cucchiai di olio e spolverare con la scorza di limone grattugiata tenuta da parte. Diluire il caprino con l’acqua tiepida quindi versare la crema ottenuta sulle penne. Pepare ed infornare selezionando la funzione “grill” per circa 10’ alla massima temperatura.
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.