eadv

martedì 3 marzo 2015

LA DIETA DEL CALCIATORE - SCHEMA DIETETICO IN BASE ALL'ALLENAMENTO

mmm

 STRUTTURA DELLA DIETA

Il calciatore, durante la preparazione atletica fa 2 sedute di allenamento al giorno. Quindi la mattina ha bisogno di energia e di nutrire al meglio i muscoli per allenarsi correttamente. Quindi, durante la giornata, è fondamentale prediligere cibi ricchi di carboidrati, vitamine e minerali. Dopo gli allenamenti, quando il corpo deve riposare e deve recuperare dalle fatiche, è fondamentale prediligere cibi ricchi di proteine e di vitamine. Quindi una dieta per i calciatori deve essere così composta:
Colazione:
Vanno bene 2 tipologie di colazione:
1) Piena di frutta fresca con aggiunta di succhi e frullati di frutta e verdure. Anche qualche frutto secco in piccole quantità può essere aggiunto
2) Con fette biscottare e marmellata e da bere succo di frutta fresco.
Evitare assolutamente latte vaccino ( uno dei 4 veleni bianchi dell’alimentazione ) e il caffè che altera la corretta assimilazione dei nutrienti e non permette al corpo di migliorare il proprio livello energetico.
Metà mattinata:
Se l’allenamento prevede una pausa di almeno 30-40 minuti, l’ideale e bere e mangiare frutta fresca.
Pranzo:
Il pranzo per un calciatore è un momento importante della giornata. Deve recuperare energie e deve assimilare i nutrienti necessari ad affrontare l’allenamento pomeridiano. Quindi io consiglio:
1) Mix di verdure crude e cotte ( in abbondanza )
2) Un piatto con prevalenza di carboidrati. Vanno bene: pasta, riso, zuppe di cereali, ecc… Per i legumi è importante mangiarli insieme alla pasta o al riso in quantità che ripettino la proporzione: “per ogni grammo di legume 2 di pasta o riso” questo per permettere la piena assimilazione di tutti gli aminoacidi presenti.
3) Insalata verde, che può essere arricchita con carote e tante altre verdure crude ( condita semplicemente con olio sale e limone ) Nell’insalata si possono anche inserire qualche noce ( eccellente fonte di grassi vegetali e di vitamina b e di proteine )
Io sconsiglio, nel pranzo di mangiare un piatto proteico ( il classico secondo all’italiana). L’assimilazione delle proteine deve avvenire dopo l’attività fisica e non durante. Anche se sembra una bestemmia, questa scelta può avere un effetto straordinario sulle prestazioni dell’atleta e sui tempi di recupero. Assolutamente niente frutta dopo il pasto
Pomeriggio:Se l’allenamento prevede una pausa di almeno 30-40 minuti, l’ideale e bere e mangiare frutta fresca. Se la seduta di allenamento è continua alla fine mangiare frutta.
Cena:La cena deve preparare il corpo pere la ricostruzione muscolare  per il recupero fisico. Se ben costruita la cena permette di ridurre i tempi di recupero e di ottimizzare i risultati dell’allenamento.
1) Mix di verdure crude e cotte ( in abbondanza )
2) Un piatto a con prevalenza di proteine. Preferibilmente proteine che abbiano un’ottimo livello di assimilazione. Evitare i legumi e prediligere, pesce, uova ( senza il rosso è molto meglio ), carni bianche. Evitare il più possibile grasso delle carni rosse, gli insaccati e i formaggi. Per questo piatto è fondamentale seguire alcune regole. Non unire proteine di natura diversa, e variare durante la settimana la tipologia di proteina.
3) Insalata verde, che può essere arricchita con carote e tante altre verdure crude ( condita semplicemente con olio sale e limone )  Nell’insalata si possono anche inserire qualche noce ( eccellente fonte di grassi vegetali e di vitamina b e di proteine )
Non sono necessari i carboidrati tipo pasta, sono sufficienti le verdure. Ora bisogna pensare alla ricostruzione. Assolutamente niente frutta dopo il pasto.http://www.ilnutrizionista.eu/2012/07/09/la-dieta-dei-calciatori-come-avere-una-marcia-in-piu.html#comment-83904
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.