eadv

mercoledì 8 aprile 2015

I PENNELLI PER IL MAKE UP OCCHI - DETTO FATTO 8/04/2015

mmm
Il make-up perfetto parte dal..pennello! Robyberta SmileMaker ci spiega la sua seconda lezione, concentrandosi sui pennelli per truccare nel modo migliore i nostri occhi!
I pennelli per l’applicazione più diffusi sono sostanzialmente due: pennello piatto classico e il pennello piatto angolato
-PENNELLO PIATTO CLASSICO: si chiama così perché sia le setole che la ghiera hanno una forma appiattita. E’ perfetto per pressare gli ombretti sulla palpebra. In poche parole mi serve per la primissima applicazione ed è ottimo anche per i colori molto intensi! Le setole possono essere più o meno fitte e più o meno corte. Con le setole corte e fitte corro meno rischi che il colore si disperda sul resto del viso. Questo pennello viene utilizzato per sfumare anche matite e ombretti in crema ed è fondamentale se vogliamo fare lo smokey eye! Il pennello piatto classico è inoltre particolarmente indicato per i prodotti in polvere, specialmente quelli chiari.
-PENNELLO PIATTO ANGOLATO: La sua forma fa sì che si presti per applicare il colore negli angoli dell’occhio o per creare linee o forme nell’angolo esterno. Tuttavia, alcuni lo utilizzano impugnandolo dritto anche per sfumare il colore dopo averlo applicato!
Il PENNELLINO IN LATTICE che troviamo nelle confezioni dell’ombretto: è utile per creare alcuni effetti. Per esempio, è ottimo per applicare gli ombretti glitterati o perlati perché, essendo spugnoso, permette di pressare bene il prodotto sulla palpebra senza farlo cadere! Inoltre è molto utile per applicare gli ombretti cotti wet & dry nella versione bagnata. Li rende più intensi!
PENNELLO PER DARE INTENSITA’ AL COLORE: A PENNA
E’ perfetto per dare intensità al colore nella piega palpebrale. Le setole sono compatte, piuttosto corte e hanno una forma circolare, a penna appunto. Parliamo senza dubbio pennelli di precisione! In commercio si trovano con una forma più o meno appuntita e con setole più o meno lunghe. La scelta va fatta in base alle dimensioni dell’occhio e al punto dove voglio andare a dare intensità
PENNELLI DA SFUMATURA
Per sfumare il vostro ombretto procuratevi o un pennello da sfumatura classico oppure il pennello da sfumatura compatto!
-Pennello da sfumatura classico: Ha la forma leggermente rettangolare ed è il più comune. Serve per realizzare le sfumature più tradizionali.
-Pennello da sfumatura compatto: di solito ha una forma rotonda a taglio netto e le setole sono molto più fitte. E’ un pennello adatto per realizzare sfumature intense.
PENNELLI PER EYELINER
Ognuno di noi è libero di scegliere un modello piuttosto che l’altro in base alla propria manualità. Il mio consiglio è quello di provare, provare e riprovare fino a quando la linea non sarà precisa! L’eyeliner è questione di esercizio. Una cosa è certa: la maggior parte di questi pennelli viene realizzata con fibre sintetiche per agevolarne la pulizia visto che vengono appunto utilizzati con prodotti in gel e molto pigmentati!
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.