eadv

mercoledì 27 maggio 2015

SEPPIE CON PISELLI - Ricetta Detto Fatto del 27 maggio 2015

mmm
Oggi lo chef Fabio Potenzano rivisita le seppie coi piselli


UNA MELANZANA VIOLA
50 G DI PANE AL FARRO
20 G DI MANDORLE
8 POMODORINI DATTERINO
MENTA , MAGGIORANA, TIMO E BASILICO Q.B.
OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA Q.B.
1.pulire le seppie fresche tenendo da parte i tentacoli
2.mettere le seppie in acqua, sale e ghiaccio
(per farle arricciare e quindi diventare più morbide e croccanti)
3.tagliare le melanzane tenendo la buccia
4.condire le melanzane con le erbe aromatiche e l'olio extravergine di oliva
5.infornare a 180° per 10 minuti
6.eliminare la buccia della melanzana
7.tritare la melanzana con le erbe miste
8.in una padella tostare il pane di farro già grattugiato e aggiustare di sale
9.farcire la seppia
10.cospargerla esternamente di mandorle tritate
11.passare la seppia in padella per 5 minuti con poco olio extravergine di oliva
12.mettere le seppie in forno a gratinate per circa 5 minuti
13.pulire i piselli
14.tritare il cipollotto bianco e farlo cuocere lentamente con un filo di olio extravergine di oliva
15.aggiungere i tentacoli e i pomodorini datterino
16.aggiungere infine i piselli
17.servire la seppia in un piatto piano con i tentacoli e i piselli
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.