martedì 6 ottobre 2015

DETTO FATTO 6 OTTOBRE 2015 - TUTORIAL

mmm
Oggi a ‪#‎dettofattorai‬: un mestiere diverso dal solito scovato dal ficcanasoGianpaolo Gambi, l’anniversario di nozze con lo stile di Olivia Ghezzi, una lezione di trucco con AlicelikeAudrey Venturi, in cucina con Ciccio pizza e Michel Paquier, e ritorna Morris Marigo flowerdesign!
Festeggiamo un anniversario di matrimonio insieme a Olivia Ghezzi: la festa per i 35 anni deve avere l’outfit e lo stile giusto!
L’anniversario di matrimonio, che sia di un anno, dieci o cinquant’anni, è una ricorrenza che va celebrata con cura, attenzione e tenerezza. Ricordiamoci che ogni anniversario è unico e irripetibile… ma visto che non si può festeggiare alla grande tutti gli anni, è consigliabile farlo almeno quando si raggiungono certi traguardi importanti, tipo dopo il primo anno di matrimonio e poi dopo cinque, dieci, venti, venticinque, trentacinque, cinquanta e 60. Ogni anniversario è associato a un particolare materiale, a un fiore e a un gioiello e quindi bisogna state ben attenti a non fare gaffe. Noi insieme ne vediamo solo alcuni…


I tubi colorati porta orchidee di Morris Marigo flowerdesign: rivedete tutti i passaggi su www.dettofatto.rai.it
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.