domenica 11 ottobre 2015

MELAVERDE 11 OTTOBRE 2015

mmm
 valanghe e slavine, i Canonici che gestivano l’Ospizio, organizzavano delle spedizioni sulla neve per recuperare i malcapitati avvalendosi dell’aiuto di straordinari cani S. Bernardo, che salvarono migliaia di vite. Da allora nacque un allevamento che vive tutt’oggi ed Ellen ci farà conoscere da vicino questi amici a 4 zampe, la loro storia e vedremo in che cosa consiste l’allevamento straordinario di quello che si potrebbe definire il “Gigante Buono della Montagna”.
Edoardo: BOSCAIOLO
L’uomo ha sempre avuto un rapporto stretto e vitale con il bosco. In certi luoghi, i boschi hanno rappresentato addirittura l’unica fonte di economia per secoli. Una enorme ricchezza che ha permesso la sopravvivenza. pensiamo solo alla costruzione di case o al riscaldamento durante i freddi inverni .
Il bosco quindi è stata ed è ancora, come vedremo in questa puntata, reddito; ma non dimentichiamo l’importanza ambientale, che soprattutto oggi, boschi e foreste hanno per il Pianeta: per la qualità dell’aria, per la salvaguardia della biodiversità vegetale e animale. Melaverde con Edoardo Raspelli, dalla prov.di Sondrio, vi racconta come è adesso, e come era, fino a cinquant’anni fa, il mestiere del boscaiolo. Vedremo quali sono i macchinari di ultima generazione che favoriscono oggi il lavoro dei boscaioli Ed ascolteremo anche le storie di chi fa questo mestiere da sempre e ricorda bene quando gli unici strumenti di lavoro erano una sega e un' accetta .
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.