venerdì 11 dicembre 2015

CAPPUCCINO NATALIZIO - DETTO FATTO 11/12/2015

mmm
Fate colazione con cappuccino e brioche (o cornetto che sia)?
Ma siete sicuri che quello che bevete sia il cappuccino più buono? Esistono delle regole, ed oggi Marzia Viotti e Gianni Cocco ce le spiegano!
-Per i nostri cappuccini abbiamo scelto una miscela di caffè torrefatto in grani, che andremo a macinare al momento, composto da 100% caffè di specie arabica biologico e fair trade proveniente da Boliva, Mexico e Honduras. E' importante che anche il caffè utilizzato sia di qualità per ottenere un cappuccino gustoso!
-Il latte va preparato utilizzando una lattiera in acciao inox della capacità adeguata al numero di bevande che dobbiamo preparare.
-Le fasi di montatura del latte sono due: la fase di volume, in cui viene incorporata aria, grazie alle proteine presenti nel latte e alla potenza del vapore; e la fase di emulsione, dove portiamo il latte montato ad una temperatura tra i 55 e i 60°, ottimali per la degustazione, per ottenere alla fine un latte montato caldo, consistente e vellutato.
Come facciamo a capire se il cappuccino è fatto bene, al bar?
Da un punto di vista sensoriale il cappuccino Italiano certificato si presenta con un colore bianco, ornato da bordo marrone più o meno spesso nel cappuccino classico, con colori che vanno dal marrone al nocciola nel cappuccino decorato. Il cappuccino italiano certificato ha un aroma intenso e ai soffusi sentori di fiori e di frutta si aggiungono quelli più prestanti di latte, di tostato, cereali, caramello, cioccolato e frutta secca.
Devono essere assenti odori empireumatici e biochimici negativi.
La crema è anche vellutata e priva di bolle!
Ed è molto importante pulire subito la lancia al vapore con una spugna dedicata per evitare spiacevoli formazioni batteriche dovute al latte esausto. Rifiutatevi di farvi servire cappuccini preparati su lance sporche!
Da domani controllate!!
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.