eadv

giovedì 26 febbraio 2015

RISO, PATATE E COZZE - DETTO FATTO 26/02/2015

mmm
lo chef Fabio Chisano oggi prepara una ricetta della tradizione italiana
oggi è un piatto tipico pugliese

RISO PATATE E COZZE

Prepariamo il riso carnaroli  conle  patate

gratiniamo i pomodorini con prezzemolo
 dentro ci troviamo le cozze si consigliano pelose

facciamo uno strato di riso e patate
uno strato di pomodorini gratinati
pecorino
cozze
prezzemolo

un altro strato di riso
pomodorini

cozze etc

dentro una pentola di coccio
in forno 40 minuti

Se siete nati in Puglia, cosa c'è di più classico del RISO, PATATE E COZZE??? Ecco la ricetta del giorno, proposta dallo chef Fabio Pisani:
INGREDIENTI
350 G DI RISO CARNAROLI
100 G DI PATATE 
UN KG DI COZZE PELOSE
10 POMODORINI DEL PIENNOLO
30 G DI PANGRATTATO
UN MAZZETTO DI PREZZEMOLO
100 G DI PECORINO GRATTUGIATO
5 FOGLIE DI BASILICO
50 G DI CIPOLLA DI TROPEA
UN L DI BRODO VEGETALE
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA Q.B.
SALE MARINO INTEGRALE Q.B.
1.Sbucciare le patate, tagliarle a dadini e sbollentarle
Nella ricetta tradizionale tutti gli ingredienti vengono messi insieme a crudo: la cottura avviene solo dentro la teglia. In questo caso invece pre-cuociamo tutto prima. Le patate semplicemente sbollentandole, i pomodorini invece gratinandoli
2.Tagliare i pomodorini a metà
3.Disporre i pomodori su una placca da forno, cospargerli con con pecorino, prezzemolo e basilico
4.Farli gratinare in forno per 5-6'
4.Cuocere la cipolla in olio e brodo vegetale
5.Frullarla la cipolla con un frullatore ad immersione
6.Tostare il riso in pentola con olio e bagnare con brodo vegetale
7.Cuocere il riso per 7 minuti
(poi il risotto andrà gratinato, quindi serve una cottura molto al dente)
8.Aggiungere la cipolla e lasciar asciugare il riso
9.Aprire le cozze pelose a crudo
10.Prelevare il mollusco
11.Tenere l'acqua interna e filtrarla
10.Utilizzare un coccio di terracotta e alternarvi degli strati di riso, i pomodori gratinati, i molluschi, le patate, il basilico e il pecorino
11.Versare l’acqua delle cozze nella pentola di coccio
12.spolverizzare con il pangrattato
13.Far gratinare in forno per 15 minuti a 180°c
Questo piatto è ottimo sia appena fatto che anche mangiato il giorno dopo in quanto acquista ancora più sapore!










})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.