eadv

martedì 17 marzo 2015

DETTO FATTO PUNTATA DEL 17 MARZO 2015

mmm
vi aspettano Giovanni Ciacci ed Elisa D'Ospina Fanpage Ufficiale! Un cambiolook, un divino o una divina da commentare (..chi chiamerà??), una sfilata oggi dedicata alla moda premaman. Ma anche Tommaso Arrigoni, PAOLO GUATELLI MAKE UP YOUR MAKEUPe un po' di Zumba con Vicky! E non è finita: oggi abbiamo il primo taglio di Mimmo, vincitore della sfida di settimana scorsa, e vi presentiamo anche due bartender 'sartoriali', Settimio e Massimo
Qui siamo pronti per il tutorial più dolce di questa stagione di Detto Fatto
Oggi indosso un soprabito di Elena Mirò ... Ci vediamo alle 14 su Rai2
Ps. È tornato il mio amico cestino nei selfie- look Emoticon wink
Dopo aver vinto la sfida di settimana scorsa, è giunto il momento di affrontare il primo tutorial vero: Mimmo Laserra entra a far parte della squadra di ‪#‎dettofattorai‬ e mette in ordine i capelli di Giovanna, abituata a tecniche “fai da te”.
Mimmo ha le idee molto chiare: l'obiettivo del suo taglio è dare volume e movimento in modo morbido e destrutturato. L'asciugatura sarà per il 70% senza spazzola e alla fine farà dei piccoli torchon con la spazzola rigorosamente in setola.
Vi piace il risultato finale? Promosso??
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.