eadv

mercoledì 4 marzo 2015

TUTORIAL SULLE FELCI DI DETTO FATTO DEL 4 MARZO 2015

mmm
Fabiano Oldani oggi in studio con il suo papà! E il pretesto è buono per parlarci di quelle piante un po' vecchio stile: la FELCE e la SANSEVERIA!
LA FELCE HA BISOGNO DI
-TORBA DI SFAGNO O FIBRA DI COCCO
-TRAPIANTO A FINE INVERNO
-EVITARE I RISTAGNI E I COLPI DI SECCO
-EVITARE LA LUCE DIRETTA E LE FONTI DI CALORE
-UMIDITÀ AMBIENTALE
La felce può essere travasata a fine inverno/inizio primavera o comunque quando la pianta ci dimostra di averne bisogno perché il vaso è diventato troppo piccolo.
Se appaiono 'filamenti' o 'corde' pelose non le tagliamo, ma le interriamo, perché possono generare nuove piante.
Un trucco per capire quando va innaffiata può essere quello di usare uno stecchino da spiedino da infilare nella terra per vedere se, sotto lo strato superficiale, la terra è umida o meno.
Va messa in una posizione che non abbia luce diretta ma diffusa lontano dalle fonti di calore. La felce ama molto l'umidità!
Può succedere che durante l’inverno si defogli completamente. Basta togliere le foglie rimaste, dare un po’ di concime e aspettare pazientemente la primavera…
La SANSEVERIA non tollera ristagni, dunque poca acqua. Basta bagnare anche una volta ogni 15-20 giorni in inverno.
Non necessita di concime e non ha particolari malattie: è l’ideale per chi vuole dare un tocco verde alla sua casa o al suo ufficio senza troppo impegno.
Per la sua collocazione, possiamo metterla dove ci pare: resiste benissimo anche in condizioni di scarsa luminosità, con tanta luce e vicino alle fonti di calore!
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.