giovedì 28 maggio 2015

LA VALIGIA DELLE VACANZE : Tutorial Detto Fatto 28/05/2015

mmm
Partiamo dall'elenco di tutto quello che ci servirà in vacanza:
Questo che abbiamo mostrato è un elenco generico. Il nostro consiglio è quello di prepararne uno più piccolo e di scriverlo su un cartoncino. Un’idea utile è quella di forare il cartoncino e legarlo al manico della valigia. Prima di uscire sarà sufficiente darci una rapida occhiata per capire se qualcosa manca all’appello!
UTILI CONSIGLI DI SALUTE, BELLEZZA E RISPARMIO
Passiamo ora alla valigia:
OTTIMIZZARE LO SPAZIO E RIDURRE IL PESO
I metodi per ridurre il peso del bagaglio e per ottimizzare gli spazi sono sostanzialmente due:
1)ABBINAMENTI: Portare abiti per 3 giorni in una vacanza che ne dura 7 è possibile. Come? Vestendosi a strati e soprattutto scegliendo capi che si abbinano in più modi tra loro. Stendiamo sul letto i nostri abiti e facciamo sì che i colori possano dare vita a diverse combinazioni
2)DISPOSIZIONE VERTICALE: L’altro aspetto da curare è la disposizione degli abiti e delle scarpe all’interno della valigia.
Noi vogliamo mostrarti una tecnica assolutamente innovativa che arriva dal Giappone che vuole che tutti i capi vengano disposti in senso verticale. La maglia, il pantalone o la gonna, vengono piegati più volte su loro stessi quindi disposti in senso verticale dentro il bagaglio. Oltre a far guadagnare spazio, questa tecnica permette di individuare subito dove si trova un determinato capo senza rufolare sotto le pile di vestiti!
Le scarpe devono essere messe sempre sul fondo! Possiamo avvolgerle in sacchetti oppure in una cuffia per la doccia usa e getta. La posizione migliore è lungo i lati
Per evitare che le giacche si sporchino o si stropiccino, il nostro consiglio è quello di piegarle al rovescio.
TRUCCHI DI FANTASIA
-ASTUCCIO PORTA OCCHIALI: I cavi delle cuffie e dei carica batterie sono più al riparo se tenuti chiuso dentro un astuccio portaocchiali rigido. Vietato arrotolare i fili su se stessi e buttarli in borsa alla rinfusa. Per essere certi che i cavi non si pieghino possiamo anche usare la molla di una penna per avvolgere le estremità.
-CAMPIONCINI E CONTENITORI APPOSITI: anziché portare un’intera confezione di crema per le mani, portiamo con noi i campioncini che spesso vengono dati in omaggio. Se non li possediamo, versiamo un po’ di prodotti nei contenitori ad hoc che possono essere trasportati nel bagaglio a mano.
-PELLICOLA TRASPARENTE: per evitare che i prodotti liquidi fuoriescano, svitate il tappo della bottiglia, ricoprite tutto con le pellicola quindi riavvitate il tappo.
-PINZA FERMA CARTE PER RASOIO: Se non trovate più il beccuccio del rasoio, potete sostituirlo con una pinza ferma carte! Il beauty case sarà al risparo da lame affilate!
-CONTENITORI PORTA PILLOLE: Unite l’utile al dilettevole e usate una scatola portapillole per inserirvi all’interno i vostri bijoux.
-SCATOLA PORTA MENTINE: Non buttiamo le scatoline di plastica delle caramelle ma usiamole per portare oggetti piccoli e che si sparpagliano facilmente: es. le forcine!

})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.