eadv

giovedì 10 settembre 2015

INVOLTINO DI PESCE - DETTO FATTO 9/09/2015

mmm
Oggi 2 nuovi cuochi che uniscono la cucina italiana con quella brasiliana

La proposta di oggi è un involtino di branzino, gambero e coriandolo avvolto in una pappardella di patate; sotto abbiamo una salsa alla Caipirinha, e per guarnire il piatto e per colorarlo abbiamo aggiunto qualche goccia di riduzione di frutto della passione.
PER L’INVOLTINO DI PESCE
UN FILETTO DI BRANZINO
2 GAMBERI CON CODA
UNA PATATA
5-6 FOGLIOLINE DI CORIANDOLO
SALE Q.B.
1.Privare un gambero della coda e posizionarlo insieme al filetto di branzino tra due fogli di carta da forno
2.Adagiare la sfoglia di gambero sopra al filetto di branzino quindi aggiungere le foglie di coriandolo tritate.
3.Posizionare l’altro gambero intero facendo attenzione a far fuoriuscire la coda quindi salare e chiudere l’involtino
4.Pelare la patata con un pelapatate in senso orizzontale quindi avvolgere l’involtino con la “pappardella” di patata.
La nostra patata ci serve per avvolgere l’involtino. Con un pelapatate tagliamo una striscia sottile ruotando in senso orizzontale! Otterremo così una sorta di “pappardella” alta circa due centimetri. L’avvolgiamo attorno all’involtino di pesce, saliamo e siamo pronti per la cottura!
5.Cuocere l’involtino al vapore per 7’ circa
Abbiamo due soluzioni. O lo friggiamo oppure lo cuociamo al vapore!

})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.