eadv

venerdì 25 settembre 2015

MILLEFOGLIE DI STRUDEL, RICETTA DETTO FATTO 25/09/2015

mmm
Lo strudel è grande classico, ma quello di Alessandro Servida Pasticceriaè una visione per gli occhi, oltre che buono! Impariamo a fare delle monoporzioni realizzate con dei dischi di pasta sfoglia: le MILLEFOGLIE DI STRUDEL!
OCCASIONI D'ORO PER LA TUA BELLEZZA
INGREDIENTI
UNA CONFEZIONE DI PASTA SFOGLIA RETTANGOLARE
100 G DI ACQUA 
60 G DI ZUCCHERO
300 G DI MELE A CUBETTI
MEZZO CUCCHIAINO DI CANNELLA
25 G DI PINOLI
25 G DI UVETTA
UN BICCHIERINO DI RUM
MEZZA SCORZA DI LIMONE
30 G DI PANGRATTATO
20 G DI CONFETTURA DI ALBICOCCHE
1.Prendere la sfoglia e bucarla.
2.Cospargere la superficie con lo zucchero semolato e cuocere a 200° per 15 minuti.
3.Verso fine cottura alzare la temperatura a 240° (Serve a far caramellare lo zucchero in superficie. In questo modo doneremo un aspetto lucido e una consistenza croccante alla sfoglia.)
4.Una volta cotta e raffreddata ottenere dei cerchi di pasta usando il coppapasta.
5.Creare uno sciroppo con l'acqua e lo zucchero.
6.Inserire lo sciroppo nelle mele a cubetti e cuocere per circa 8-10 minuti
7.Durante la cottura delle mele aggiungere la cannella.
8.Da parte far macerare l'uvetta nel rum.
9.Sempre da parte tostare i pinoli con il pangrattato.
10.Una volta tostati i pinoli, grattugiarvi sopra il limone e far raffreddare.
11.Prima che la cottura delle mele finisca, inserire l'uvetta con il rum in modo che l'alcol presente evapori.
12.Togliere le mele dal fuoco e farle raffreddare.
13.Unire la confettura di albicocche e i pinoli con il pangrattato, mescolare il tutto.
14.A questo punto, spalmare un leggero strato di confettura di albicocche sul disco di sfoglia cotta e metterlo nel coppapasta.
15.Con un cucchiaio mettere una parte del ripieno e sovrapporre un altro disco di sfoglia con la confettura.
16.Inserire un altro strato di ripieno e chiudere con l'ultimo disco di sfoglia.
17.Decorare con lo zucchero a velo.
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.