eadv

giovedì 19 novembre 2015

ABITINI PORTA FOULARD - DETTO FATTO 19/11/2015

mmm
Oggi un tutorial simpaticissimo per il nostro armadio

Un accessorio per armadio che ci permetta di avere foulard e sciarpe leggere a portata di mano, ovviamente coordinato alle nostre grucce: chi è l'autrice di tutto ciò? Angeli di Pezza di Emanuela Tonioni!
Vediamo i passaggi per realizzarlo:
1.Realizzare il cartamodello con un foglio di carta velina 75 x 50 cm, segnando delle tacche di riferimento
2.Tracciare delle linee morbide unendo tutto i punti per disegnare metà vestito
3.Prendere un pezzo di mollettone e due pezzi di tessuto fantasia abbastanza grandi da contenere il cartamodello e sovrapporli. Fissare il cartamodello con degli spilli e ritagliare lungo la sagoma del modello che comprende già il margine di cucitura.
Ci ritroveremo così due pezzi di stoffa sagomati e un pezzo di mollettone sagomato)
4.Individuare i punti in cui posizionare i passanti per appendere l’abitino alla gruccia
Per segnare dove posizionare questi passanti dobbiamo realizzare un rettangolo di cartoncino di cm 3 x 5; poi prendiamo la gruccia e la posizioniamo sul retro del vestito. Ora appoggiamo il cartoncino alla gruccia rimanendo circa a metà della spallina, e segniamo con la penna cancellabile il contorno del rettangolo. Per essere sicuri che anche l'altro passante sia posizionato in modo simmetrico, pieghiamo il vestitino a metà e usiamo gli spilli per segnarci dei riferimenti. In questo modo possiamo poi posizionare il cartoncino anche sull'altra spallina e segnarne il contorno.
5.Ritagliare due strisce di tessuto di cm 5 x 12 per creare i passanti, piegarle dritto contro dritto e cucire i due lati lunghi, lasciando il lato corto aperto per rivoltare
6.Rivoltare e inserire i margini della apertura verso l'interno facendo un piccolo orlo. Stirare per appiattire
7.Posizionare i passanti sul disegno di riferimento effettuato in precedenza e cucire solo i due lati corti.
8.Posizionare il retro sul davanti, dritto contro dritto e mettere il tutto sopra al mollettone. Si dovrà poi imbastire oppure fermare bene il sandwich con degli spilli prima di procedere con la cucitura su tutto il profilo del vestito. Naturalmente lasceremo un'apertura sul fondo per poter rivoltare il tutto.
9.Chiudere l'apertura con dei punti a mano oppure con un po' di colla a caldo
10.Creare degli altri passanti per fissare i bracciali al vestitino.
Il procedimento è sempre uguale a quello che abbiamo visto prima, ma dovremo tagliare delle strisce di 3 cm x 12 cm, tante quante sono i bracciali che desideriamo appendere.
11.Prendere un bracciale e ripiegare il passante. Fermare con degli spilli e cucire per mantenere in posizione.
Potete posizionare i bracciali a piacere e decorare il vestito con altri elementi come fiocchetti, nastri, passamaneria, strass
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.