eadv

mercoledì 8 luglio 2015

Tatuaggio punto e virgola contro la depressione

mmm
È l’hashtag più utilizzato del momento, ogni social network, in questi ultimi giorni è stato invaso da milioni di foto. Instagram, Facebook, Twitter e Pinterest sono i principali porta voce di questa nuova tendenza che NON è una nuova moda, al contrario un forte messaggio di amore e solidarietà.
 #SemicolonProject è un’associazione no profit fondata il 16 Aprile 2013, da due anni si impegna nel supportare le persone affette da disturbi quali: ansia, depressione, tendenze suicide e autolesionismoThe Semicolon Project vuole lanciare un’ancora di salvataggio per tutte quelle persone che stanno affogando nel mare della disperazione, che si sentono sole, inutili e sono lasciate in balia di se stesse. L’obiettivo è riportare queste persone nella vita reale, alla ricerca del loro io, dando supporto e incoraggiamenti. Sono un aiuto fondamentale per tutti coloro che soffrono di disturbi profondi e cronici. The SP mostra la via alternativa, il percorso verso la guarigione, una via d’uscita possibile per non restare nel baratro, una scala per risalire nella luce. Sono queste le parole della fondatrice e presidente dell’associazione, Amy Bleuelhttp://www.robadadonne.it/73796/tatuaggi-punto-e-virgola-significato/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=best_selection_6luglio
})();

Nessun commento:


Il presente Blog è aggiornato senza alcuna periodicità e non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001. Qualora immagini, video o testi violassero eventuali diritti d'autore siete pregati di segnalarlo e verranno rimosse.
Avviso sulla privacy: Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.